Vai al contenuto

SpinnIt Ep 24 | Iosonouncane e Crack Cloud

Crack Cloud e Iosonouncane. 

L’Episodio 24 di Spinnit si apre con una introduzione in cui tiriamo un po’ le fila del programma dopo la bellissima intervista con Cristiano Godano cui seguono un po’ di novità e suggerimenti anche arrivati da voi tramite la hotline, sempre raggiungibile via Whatsapp e Telegram al numero +39 379 1449026. 

Da qui, si vola a Vancouver per scontrarsi con le difficoltà e l’alienazione delle grandi metropoli grazie ai Crack Cloud e ‘Pain Olympics‘: ultimo lavoro del collettivo canadese nato all’interno di una comunità di recupero. Un piccolo gioiellino post punk che ci insegna che nessuno è mai veramente perduto.

Secondo artista della puntata, infine, è Jacopo Incani, in arte Iosonouncane, che a distanza di cinque anni dal lavoro precedente, ‘DIE‘, torna con ‘Novembre‘. Un bellissimo singolo dai toni classici che, insieme ad una splendida cover di Vedrai, vedrai di Tenco, ci porta un po’ indietro nel tempo in questo malinconico Novembre

Fateci sapere cosa ne pensate di questi due artisti e, come al solito, suggeriteci nuove cose da ascoltare: siamo aperti a tutti, meno che all’itpop

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: